Oggi vi propongo una torta da preparare senza forno, ideale per l’estate: la torta Pinguì!

Al contrario delle altre mie ricette, questa non è una torta semplice né veloce quindi vi consiglio di prepararla quando avrete un intero pomeriggio libero in cui desiderate rilassarvi in cucina… la soddisfazione sarà grandissima!

Come prima cosa, bisogna preparare la base che è esattamente quella della cheescake e quindi:

  • 220 g di biscotti secchi al cacao
  • 100 g di burro

Tritare i biscotti, sciogliere il burro ed aggiungerlo ai biscotti mescolando fino ad incorporarlo del tutto. Rivestire uno stampo da 22 cm di diametro a cerchio apribile con della carta forno. Versare i biscotti sbriciolati e compattare la base di biscotto con il dorso di un cucchiaio. Mettere in frigorifero per 30 minuti.

Mentre la base riposa in frigo, prepariamo il ripieno:

  • 500 g di mascarpone
  • 250 ml di panna da montare
  • 3 fogli di colla di pesce
  • 80 g di zucchero a velo
  • 2 cucchiai di panna da montare liquida
  • 70-80 g di cioccolato fondente
  • 1 bustina di vanillina

Ammorbidire la colla di pesce in acqua ben fredda per almeno dieci minuti. Montare la panna fredda in una ciotola e mettere da parte. In una ciotola a parte ammorbidire il mascarpone con le fruste insieme allo zucchero a velo e alla vanillina. Unire la panna al composto di mascarpone ed amalgamare delicatamente fino ad incorporarla del tutto. In un pentolino, scaldare senza far bollire due cucchiai di panna da montare liquida, aggiungere la colla di pesce e mescolare fino a scioglierla del tutto. Far raffreddare leggermente la colla di pesce ed aggiungerla al composto precedentemente preparato, mescolare con le fruste. Estrarre la base di biscotto dal frigo e versare metà del ripieno sul fondo. Estrarre anche il disco di cioccolato (subito dopo vi spiego come prepararlo), staccandolo delicatamente dalla carta forno. Aggiungerlo sopra la metà del ripieno, premere leggermente e versare l’altra metà del ripieno. Livellare la superficie e far riposare in frigorifero per almeno 4 ore.

Ecco gli ingredienti per preparare il disco di cui vi parlavo poco fa:

Il disco di cioccolato, come dicevamo, dovrà essere posizionato a metà nel ripieno. Sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria (80 g), stendere il cioccolato fuso su un foglio da carta forno, creare un disco della stessa circonferenza della tortiera, con un pennello oppure una spatola in silicone. Mettere il foglio di carta forno in frigorifero per almeno 30 minuti.

Una volta che la torta ha riposato in frigo per 4 ore, possiamo procedere con la copertura:

  • 150 g di cioccolato fondente
  • 150 ml di panna da montare

Tagliare il cioccolato fondente in pezzi. In un pentolino aggiungere la panna da montare liquida senza portarla a bollore. Allontanare la panna dal fuoco ed aggiungere il cioccolato fondente, mescolando fino a farlo sciogliere del tutto. Far raffreddare per qualche minuto. Estrrre la base dal frigo e versare il composto sulla torta fredda ancora nello stampo. Far riposare per un’ora in frigo, dopodichè togliere dallo stampo e servire.