Questo tempo un po’ uggioso mi mette voglia di preparare un bel risotto fumante!

E non ditemi che non avete tempo! Questa ricetta …è per chi va di corsa!

 

Risotto allo zafferano di corsa

Ingredienti per 4 persone

• 850 ml di brodo di carne

• 20 gr di burro

• 400 gr di riso carnaroli

• 1 bustina di zafferano in polvere

• 50 gr di parmigiano reggiano

• 1 cucchiaio di formaggio spalmabile

• 1 scalogno

 

In una pentola portate il brodo a ebollizione. Nella pentola a pressione sciogliete il burro e rosolate lo scalogno (lavato e tagliato a metà) a fuoco dolce per 5 minuti. Aggiungete il riso, mescolate per farlo tostare leggermente e bagnatelo con il vino. Fate evaporare l’alcool. Aggiungete il brodo bollente, un pizzico di sale e lo zafferano (sciolto in un bicchiere di brodo caldo).

Alzate la fiamma, portate a ebollizione, mescolate e chiudete subito la pentola a pressione. Portate in pressione. Abbassate la fiamma al minimo e cuocete in pressione per 4 minuti.

Trascorsi i 4 minuti, togliete dal fuoco la pentola a pressione e togliete subito la pressione, facendo uscire il vapore con molta attenzione (di solito metto la pentola nel lavandino e apro il rubinetto dell’acqua fredda per raffreddare la pentola).

Aprite la pentola, mescolate il risotto e regolate di sale e pepe. Mescolate, aggiungendo il formaggio spalmabile e il parmigiano; coprite e lasciate riposare un minuto prima di servire.