Con questo articolo vi svelo la ricetta di Esperancia, amica spagnola che mi ha spiegato come preparare questo dolce divino spagnolo.

Assomiglia alla torta paradiso, ma con più grinta dal momento che contiene le mandorle. I bambini spagnoli la adorano e anche a casa mia è diventata un must!
Provare per credere!

Ingredienti per la Tortada spagnola (teglia da 26 cm)

– 6 rossi e 6 albumi;
– 1/2 bicchiere di farina;
– 250 gr di mandorle tritate;
– 25o gr di zucchero semolato;
– la buccia grattugiata di un limone (non trattato);
– 1 pizzico di sale

Montare gli albumi a neve ferma con un pizzico di sale. Aggiungere metà dello zucchero e continuare a mescolare gli albumi con attenzione per non smontare il composto. In un’altra ciotola versare i rossi e unirli allo zucchero e al limone grattugiato. Quando il composto risulterà spumoso e chiaro aggiungere la farina setacciata. Adesso unire la farina di mandorle al composto di rossi e per ultimo aggiungere gli albumi montati. Versare in una teglia con della carta da forno e mettere in forno preriscaldato a 160-170° per 25 minuti.