Spero siate dei veri appassionati di zucca perché, se ancora non ve ne siete accorti, qui su Paper Project ne siamo tutti grandi estimatori. Abbiamo già visto tante ricette con la zucca che potrebbero bastarci per tutto l’autunno, ma non potevo non condividere con voi questa torta salata, visto il successo che ha avuto.
L’ho preparata per caso, un po’ in emergenza per un pranzo tra amici, con quel poco che avevo in casa nel fine settimana. Poteva facilmente diventare un epic fail, invece me ne sono innamorata: è semplice, delicata e molto gustosa.

torta-salata-zucca

INGREDIENTI
– una confezione di pasta sfoglia
– 450 gr. di zucca sbucciata
– 100 gr. di pancetta affumicata
– 100 gr. di fontina
– 500 ml di latte intero
– 50 gr. di burro
– 50 gr. di farina
– noce moscata
– un pizzico di sale
– 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
– 2 rametti di rosmarino

PREPARAZIONE
Pulire la zucca e, tagliandola a cubetti, metterla a cuocere in forno per 20 minuti a 180°. Nel frattempo preparare la besciamella: scaldare il latte, parallelamente sciogliere il burro finché non diventa dorato, aggiungere la farina setacciata e mescolare con una frusta in modo da evitare i grumi. A questo punto aggiungere il latte a filo e mescolare fino a ottenete una crema liscia e omogenea. Aggiungere un pizzico di sale e la noce moscata.

Torta-salata-zucca-rosmarino

In un pentolino rosolare la pancetta nell’olio con un rametto di rosmarino per aromatizzare. Tagliare la fontina a cubetti.
In una ciotola mescolare la zucca cotta con la besciamella, cercando di ridurre la zucca a una purea. Aggiungere pancetta, formaggio, parmigiano e versare nella pasta sfoglia che avrete precedentemente steso in una pirofila. Spezzettare il rosmarino sulla torta, per guarnire e aromatizzare.

Infornare a 180° per 30 minuti finché non si sarà cotta la pasta sfoglia e l’aspetto della torta non sarà dorato.

torta-salata-zucca-rosmarino-doratura