E’ uno dei miei dolci preferiti: la perfezione della pasta frolla unita a cioccolato e ricotta, croccante fuori e morbida dentro. San Valentino è un po’ come Pasqua, mi capita sempre di avere un po’ di cioccolato da smaltire, e allora ecco come realizzare questo dolce, perfetto per sfruttare il cioccolato avanzato nel migliore dei modi.

INGREDIENTI
Per la base:
500gr di farina 00
200gr di burro
200gr di zucchero
2 uova
3 cucchiai di latte
1 bustina di vanillina
1 bustina di lievito

Per il ripieno:
400gr di ricotta
200gr di cioccolato
100gr di zucchero
3 cucchiai di latte

crostata-ricotta-procedimento

PREPARAZIONE
Impastare farina e burro fino ad avere un impasto ‘sbriciolato’. Aggiungere quindi zucchero, lievito, vanillina e latte. Incorporare le uova, mescolando giusto per il tempo necessario ad amalgamarle, mantenendo però un impasto della consistenza delle briciole.
In una ciotola mescolare la ricotta con lo zucchero e il latte. Tritare il cioccolato.

crostata-ricotta-come-farla
Imburrare una teglia da 26cm. Stendere metà dell’impasto sul fondo e coprire con l’impasto di ricotta e poi con il cioccolato, stando attenti a non riempire tutta la frolla e lasciando un bordo di circa 2 cm sui lati.
Ricoprire con l’altra metà di impasto e infornare a 180° per circa 30 minuti.
Spolverare con lo zucchero a velo prima di servire.

crostata-ricotta-cioccolato