Sono stata invitata alla Conferenza Stampa per la presentazione della Milano Food Week, che si tiene dal 17 al 25 maggio a Milano! Questa manifestazione prende vita durante la Food Revolution Day, giornata mondiale ideata e promossa dallo chef inglese Jamie Oliver, nel nome della cultura alimentare. Nove giorni di food entertainment no-stop, più di 150 eventi sparsi nella città, che non lasceranno dormire i food lovers portandoli ad invadere pacificamente la città da mattina a sera.

Tutto merito della community Milano Food Lovers, “gente” del food e wine, radunata attorno a Food Tank, il gruppo promotore della Milano Food Week. Entrambi hanno lavorato senza sosta da maggio 2012 su nuovi progetti, da presentare alla nuova edizione che è alle porte. Iscriversi è ancora pià semplice: da quest’anno è totalmente gratuita e si può fare online (a proposito… per iscriversi cliccate qui)

De Longhi Group parteciperà con i prodotti De Longhi, Kenwood e Braun alla quinta edizione di questa manifestazione, fornendo tutti gli elettrodomestici per i 4 palchi kitchen. Allestite con meravigliose cucine Lube, le postazioni ospiteranno appassionati e professionisti ai fornelli. La Lube ha infatti sposato l’iniziativa di Jamie Oliver, lanciando un progetto editoriale che sottolinea l’attenzione alla rivoluzione alimentare e del vivere responsabile: si tratta di Rivoluzioneincucina.it un blog realizzato in collaborazione con Food Revolution Milano.

Tra i vari prodotti presentati, sicuramente gli occhi sono puntati sull’innovativa tecnologia Kenwood: il suo Cooking Chef a movimento planetario, è in grado di impastare, montare, frullare, sminuzzare, tritare e cuocere grazie all’innovativo sistema di cottura ad induzione.

chef

Accolti proprio nella cucina del quartier generale della De Longhi, mentre sfoglio il ricchissimo programma in anteprima, lo Chef  Roberto Valbuzzi (chef già affermato, nonostante sia l’età giovanissima) ci insegna a preparare velocemente un antipasto, con l’aiuto del Cooking Chef: un fantastico cheesecake salato, da offrire ai nostri ospiti!

ingredienti

Cheesecake allo zola filettino di peperone all’olio, chutney alle pere e cracker ai 5 cereali

Ingredienti per 4 persone

  • 6 cracker integrali
  • 30 gr di burro pomata
  • 100 gr di gorgonzola e mascarpone
  • 200 gr gorgonzola dolce
  • 3 pere
  • 1 stecca di cannella
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 1 peperone rosso
  • 1 radice di zenzero
  • 1 presa di sale affumicato
  • 2 cucchiai di aceto balsamico
  • 10 gr di cioccolato fondente al 70%
  • erbe aromatiche (ad esempio santoreggia) qb
  • 25 gr di zucchero

preparazione

All’interno del CookingChef amalgamate i 2 formaggi con un filo di olio extravergine fino ad ottenere un impasto cremoso ed omogeneo. Tenete a riposo in frigorifero.

 preparazione_01

In un nuovo contenitore mettere le pere tagliate a cubetti, lo zenzero gratuggiato e spremuto del suo succo, la stecca di cannella, lo zucchero, un cucchiaio di aceto balsamico, un bicchiere d’acqua e infine il burro. Accendete la macchina e lasciate sobbollire il tutto per 30 minuti.

guarnizione

A cottura ultimata, aggiustate di sale e pepe e lasciate raffreddare. Tritate sempre con l’aiuto di CookinChef i cracker insieme alle erbe, e disponeteli nel coppa pasta tondo con un filo di olio (oppure direttamente nei bicchierini monoporzioni). Mentre cucinate il resto, lasciate i bicchierini in frigorifero in modo che la base di craker e burro si compattino bene. Nel frattempo scaldate con l’aiuto del CookingChef i peperoni tagliati a filetti, precedentemente passati al forno e privati della buccia; aggiungere un filo d’olio e lasciarli  intiepidire.

ricetta

Togliete dal frigorifero i bicchierini, riempiteli con la crema allo zola, aggiungete qualche cubetto di chutney alle pere, i peperoni, qualche fogliolina di santoreggia e una gratuggiata di cioccolato fondente.