Domani finalmente è il Food Revolution Day: la giornata dedicata alla ricerca di un’alimentazione più sana e consapevole.

Seguo Jamie Oliver da tanto tempo, è un grande chef ed è lui l’ideatore di questa giornata; ammiro profondamente il lavoro che sta svolgendo negli Stati Uniti, nella speranza di trasmettere un’educazione alimentare corretta, e nel tentativo di far crescere i ragazzi utilizzando una dieta povera di grassi, basata su un più alto consumo di frutta e verdura.

jamie

Ho pensato di farvi conoscere una sua semplice ricetta, di stagione e fresca, che piace alle mie bambine, e spero abbia successo anche a casa vostra! Eccovi un delizioso smoothie alle fragole: una merenda tutta in rosa, con tanto di piccoli zuccherini che fungono da semplici “topper”… (li avete visti? Per me sono proprio stupendissimi!)

Preferite la frutta di stagione: in questo periodo dell’anno potrete davvero sbizzarrirvi (e tra l’altro costa anche meno). Sentitevi liberi di scegliere la frutta che più vi piace: ciliegie, fragole e fragoline di bosco sono infatti protagoniste nelle bancarelle dei mercati. Potete scegliere di usare un solo frutto oppure mischiare frutti diversi: state lontano dai lamponi (hanno tanti semini). Aggiungete semplicemente alla ricetta il latte e un paio di cubetti di ghiaccio per dargli quella temperatura ideale, davvero rinfrescante!

Un ultimo avvertimento prima di cominciare, tratto dal libro di Jamie Oliver: “gli smoothie sono più buoni se li preparate con un blender (o frullatore), che al contrario di un robot da cucina, serve a dare ai vostri frullati una bella texture setosa”.

Adesso accendete tutti i frullatori, e brindate al Food Revolution Day!

Thank you Jamie!

jamie2

Ingredienti (per 4 persone):

  • 500 gr di fragole biologiche
  • 2 cubetti di ghiaccio
  • ½ tazza di latte fresco
  • 1 cucchiaino di miele (facoltativo)
  • zuccherini colorati

frutta

Procedimento:

Lavate ed asciugate delicatamente le fragole, tagliate via il picciolo e mettetele nel frullatore; aggiungete il latte e i cubetti di ghiaccio, e iniziate a frullare fino a che otterrete una bella crema omogenea. Se volete dolcificare, aggiungete un cucchiaio di miele. Dividete lo smoothie in 4 bicchieri e spargete in superficie gli zuccherini rosa. Se dovesse risultare troppo “spesso”, allungatelo con qualche ulteriore cucchiaio di latte.

Non credo abbiate bisogno di addolcire ulteriormente il vostro smoothie, ma se non dovesse essere abbastanza sweet per i vostri gusti, optate sempre per l’aggiunta di miele!

jamie5