Trovare un angolo di Sicilia a Milano per una che in Sicilia non ci è mai stata è una piccola soddisfazione. Trovarlo proprio dietro casa e ufficio è una vera fortuna. Rendersi poi conto di quanto piacevole sia l’atmosfera che si respira da Guud è una sorpresa che vivo con gioia tutte le volte che ci torno per pranzo, ovvero almeno una volta alla settimana.

Guud è in un quartiere, quello di San Luigi vicinissimo alla fermata metro Brenta, che si sta prendendo delle piccole rivincite, soprattutto lato food. I proprietari sono giovani e sono palermitani: quando parlano della loro terra hanno gli occhi lucenti e quel pizzico di malinconia che reimpiegano sapientemente nella preparazione dei piatti.

A pranzo si possono scegliere vari menù tra cui quello cosiddetto ‘gastronomia’ che propone panino con panelle e arancine e quello con la pasta alle sarde, assolutamente TOP. I casoncelli alla norma sono uno dei piatti che preferisco, ma anche il merluzzo con il salmurigghiu non è niente male.

La sera il menù è più ampio e proponi piatti tipici della tradizione palermitana, dal vitello panato al macco di fave con finocchietto selvatico. Anche nella lista dei dolci ci sono delle deliziose proposte: mascarpone con marsala, gli immancabili cannoli e poi cassate e cassatelle, pistacchiosa e cannolicchi.

A pranzo, ma anche a cena, prezzi popolarissimi e porzioni generose.

 

Guud
Via Don Bosco angolo P.zza S.Luigi
20139 Milano
Tel. 02 36 59 06 89
http://www.guud.eu/

Guud2

Guud3

Guud4