Finalmente siamo in autunno. Questo vuol dire che si trovano facilmente 3 dei miei ingredienti preferiti: zucca, castagne e finferli! Sembra strano accostarli al sapore etnico del curry, ma il risultato è da leccarsi i baffi (e il piatto).

Ingredienti per 4 persone
2 kg di zucca (meglio di tipo napoletana)
300 g di funghi finferli
300 g di castagne già cotte e spellate
200 g di riso arborio
mezza cipolla rossa
2 spicchi d’aglio
rosmarino
prezzemolo
200 ml di latte di cocco
3 cucchiai di curry
1 cucchiaino di cumino
1 cucchiaino di zenzero
1 cucchiaino di coriandolo
1 cucchiaino di semi di finocchio
1 dado vegetale
olio evo
sale
pepe

Prendete la zucca (il tipo “napoletana” è più comoda perché viene venduta già a pezzi ed è più facile da sbucciare) e tagliatela a dadini di 1 cm circa di grandezza.
Mettete metà dei cubetti su una placca da forno, con olio, sale e rosmarino e infornate per mezz’ora circa a 180°; una volta cotti dovranno essere morbidi, ma mantenere la forma se toccati.

AutumnCurry1

Mettete l’altra metà dei cubetti di zucca in una pentola, coperti appena d’acqua con 1 dado vegetale, e fate cuocere per un’ora a fuoco basso; sarà pronta se, girando con un cucchiaio, si disferà.

Pulite i funghi, e fateli saltare in padella per 15 minuti con olio, sale, pepe, 2 spicchi d’aglio e mezza cipolla rossa tagliata a pezzettini.

AutumnCurry2

Riprendete la vostra pentola con la zucca “sfatta”, aggiungete il latte di cocco (lo trovate al supermercato nello scaffale etnico) e tutte le spezie e cuocete per un’altra mezz’ora, dopodiché passate il tutto con un frullatore a immersione.

Potete preparare la base del vostro curry in anticipo, e aggiungere gli ultimi ingredienti prima di servire in tavola: aggiungete le castagne (ho indicato quelle già cotte vendute in blister sottovuoto, che si trovano tutto l’anno negli scaffali delle verdure fresche, ma potete anche prendere le castagne fresche, bollirle e spellarle) e il riso alla base già calda. Quando il riso è quasi cotto, aggiungete i dadini di zucca cotti in forno e i finferli; a cottura ultimata, servite con un filo di olio crudo.

AutumnCurry3