Ultimamente non riesco a smettere di cucinare. E’ come una droga, è come quando vai a correre e produci endorfina, solo che a me non è mai successo con la corsa, mi succede in cucina (e non solo quando mangio). Mi ritrovo a impastare qualsiasi cosa, dal dolce al salato, dalle cose più semplici a quelle più complesse. Ogni giorno è una nuova sfida, per superare i miei limiti, per stupire la mia famiglia e gli amici che mi fanno volentieri da cavie (eh già non ho ancora ucciso nessuno).

Qui troverete le mie ricette, ovviamente sono tutte comfort food e tutte ricche ricche di carboidrati, il mio amore più grande!

cupcake-finiti

Lemon Meringue Cupcakes

Ingredienti:

Per la base (30 pezzi)
450g di Farina 00
1 cucchiaio di lievito in polvere
½ cucchiaino di sale
230g di burro ammorbidito
450g di zucchero
4 uova
3 limoni (grattugiare la scorza e spremere il succo)
1 cucchiaino di vaniglia
1 vasetto di yogurt bianco

cupcake-base

Preparazione:

Mescolare la farina, il lievito e il sale. Verare un cucchiaino di succo di limone nello yogurt e lasciare riposare.
Parallelamente lavorare il burro e lo zucchero amalgamando bene. Aggiungere quindi un uovo alla volta, inserire la vaniglia e la scorza di limone.
A questo punto aggiungere un terzo del mix di farine precedentemente preparato, lo yogurt, un terzo di farina, il succo di limone, la farina rimasta, mescolando ad ogni aggiunta un minuto.
Cuocere a 160° per 25 minuti, verificare con uno stecchino la cottura prima di tirare fuori i cupcake e farli raffreddare.

cupcake-crema-limone

Per la crema al limone

Ingredienti:

8 tuorli
3 limoni (grattuggiare la scorza e spremere il succo)
225g di zucchero
150g di burro

Preparazione:

Mescolare i tuorli, la scorza e il succo di limone, lo zucchero in una ciotola di vetro. Posizionare la ciotola a bagnomaria su una pentola sul fuoco, che terrete medio basso. Mescolare continuamente per 10 minuti con un cucchiaio di legno, finché la crema non raggiunge 160° o quando vedrete che inizia a non scivolare più sul cucchiaio.
Togliere dal fuoco, filtrare con un colino per eliminare i residui di uova e limone, inserire il burro precedentemente tagliato a cubetti, continuando a mescolare.
Coprire con la pellicola, facendo in modo che tocchi la crema su tutta la superficie, in modo da non lasciare aria e non creare la crosticina. Lasciar riposare almeno un’ora in frigorifero.

Per il frosting alla meringa

Ingredienti:

300g di zucchero
2 cucchiai di zucchero
150ml d’acqua
2 cucchiai di sciroppo di glucosio
6 tuorli a temperatura ambiente

Preparazione:

mischiare 300 grammi di zucchero con l’acqua e il glucosio in una pentola, che farete bollire fino a raggiungere 110° (senza termometro è difficile azzeccare i tempi, io l’ho fatto andare circa un minuto dal bollore).
Montare i bianchi d’uovo, aggiungere 2 cucchiai di zucchero e lo sciroppo precedentemente scaldato, molto lentamente, continuando a sbattere i bianchi. Aumentare la velocità dello sbattitore e lasciarlo lavorare per 7 minuti in modo che raffreddi lo sciroppo incorporato.

cupcake-meringa

Decorare i Cupcake

Prendere le basi già raffreddate, spalmarci sopra un cucchiaio di crema al limone, che avrete appena tirato fuori dal frigorifero, e con la sac à poche sovrapporre il frosting. A questo punto con il cannello a gas passare velocemente la fiamma sui cupcake per caramellarli leggermente in superficie.

La ricetta è un adattamento di questa, fatta da quel gran genio di Martha Stewart.

  • cupcake-crema-limone