Che belle le vacanze di Natale appena trascorse in famiglia… fra la neve!!! Peccato che oramai siano un dolce ricordo !!

FOTO TORTA MELE 1

Mi piace fare due passi nella neve che scricchiola sotto i piedi, ogni tanto mi fermo a fotografare ciò che mi circonda: il bianco della neve appena caduta, il peso della neve sui rami,  il colore rosa del cielo in montagna quando il sole va a nanna. Tornando a casa infreddolita, mi preparo con gioia una tazza di tè fumante e ovviamente una (piccola?!) fettina di torta realizzata con ingredienti golosi e autentici: il miele si sposa con le mele, rendendo questa torta profumata e dolce!

foto torta mele 2

La soffice morbidezza del classico ciambellone (like Nonna Papera docet) e il sapore fresco e acidulo delle mele si sposano magnificamente con questo caramello al miele, e la giravolta della preparazione, condotta come quella di una tarte tatin, renderà questo dolce magnifico: per una merenda, per il freddo, per coccolarsi un po’, e per guardare fuori dalla finestra mentre nevica (avvolti nel plaid  & sprofondati nella poltrona preferita) con un bel libro in mano…avete voglia?

torta di mele foto 3

Ingredienti per 8 (diametro teglia per ciambella 28 cm)

– 6 belle mele renette;

– 500 gr di farina 00;

– 150 gr di burro a temperatura ambiente;

– 200 gr di zucchero semolato;

– 1 bustina di lievito in polvere (16 gr);

– 4 uova intere;

– 1/2 dl di latte fresco;

– la scorza di 1 limone non trattato;

– per il caramello;

– 150 gr di zucchero semolato;

– 1 bicchierino di rhum;

– 25 gr di miele di montagna (o a vostra scelta);

– 1 noce di burro;

foto torta di mele 4

Per iniziare preparate il caramello: in una pentola versate lo zucchero, il rhum e il burro; accendete il fuoco e aspettate che diventi di un bel colore dorato. Quando è pronto, versate il miele, che darà una caratteristica molto decisa al caramello. Intanto riducete le mele a spicchi, versatele nel caramello e muovetele dolcemente in modo che vengano ricoperte dal caramello e inizino a cuocere dolcemente. Spegnete il fuoco dopo 5-8 minuti.

Procedete con l’impasto: in una ciotola lavorate il burro con lo zucchero fino ad avere un impasto omogeneo. Unite i restanti ingredienti: le uova, una per volta, la farina, il lievito e infine il latte. Disponete nella teglia prima le mele caramellate e poi versatevi sopra l’impasto. Ponete in forno a 170° per 35-40 minuti. Togliete dal forno e girate subito, altrimenti il caramello diventerà duro. La vostra casa adesso sarà invasa da un profumo delizioso…enjoy!