Autunno chiama comfort food, e i blueberry muffin (muffin ai mirtilli) rientrano tra i miei dolci preferiti, specie se accompagnati da caffè fumante, libro nuovo e tempo libero.

Vabbè, non potendo avere tutto il resto, mi accontento dei muffin, e vi racconto come li preparo io!

Per qualcuno è forse presto parlare di Natale, ma questi muffin con un nastro rosso legato tutto attorno diventano bellissimi segnaposti edibili per una tavola con gli amici o sono una validissima alternativa ai soliti biscotti augurali. Se poi li regalate dentro a un set di stampini di silicone colorati, avete anche risolto in maniera originale un regalo e sicuramente reso felice chi lo riceverà… magari allegate questa ricetta stampata!

blueberrymuffin-paperproject

Ingredienti

225 g di farina

175 ml di latte

120 g di mirtilli freschi

50 g di zucchero di canna

2 uova leggermente sbattute

40 g di burro fuso

2 cucchiaini di lievito

Setacciare farina con il lievito e aggiungere lo zucchero. In una ciotola diversa, mescolare con una frusta uova e burro e poi unire gli ingredienti secchi poco alla volta mescolando fino ad ottenere un composto omogeneo. Per ultimi unire i mirtilli. Versare l’impasto in stampi da muffin e cuocere in forno a 190° per circa 20 minuti (fare sempre la prova stecchino per essere certi che l’interno non sia umido). Sformare i muffin su una gratella e resistere ad addententarli finché non si sono raffreddati… io non ci riesco mai!

Buona merenda invernale!